“Per una vera esecuzione del suono, è necessario che si realizzi un’integrazione nel significato più profondo del termine, cioè che vi sia una memorizzazione sensomotoria sufficiente per restituire nella sua integralità il pezzo musicale. Nell’esecuzione strumentale avviene la stessa cosa che si verifica con l’impiego del corpo nel linguaggio. Bisogna che vi sia una preliminare incarnazione, cioè un assorbimeno neuro-senso-motorio”

Alfred A. Tomatis da L’orecchio e la Voce

 

Il Corso Audio-vocale è l’occasione per fare un lavoro pratico di rieducazione vocale a partire dall’ascolto. Ma, come diceva il Prof. Tomatis, non si ascolta solo con le  orecchie: si ascolta con tutto il  corpo. I suoni che la  voce produce mettono in vibrazione il  corpo risvegliando la capacità di ascolto della persona.

Il CAV prevede infatti:

- un lavoro pratico di consapevolezza corporea

- un lavoro specifico su voce e respiro

- sedute d’ascolto secondo l’Audiopsicofonologia

 

Per ulteriori informazioni, iscrizioni e costi, leggi qui:

Brochure

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>