Con il termine disturbi dell’umore ci si riferisce ad una vasta classe di disturbi psicopatologici e di sintomi che consistono nell’alterazione del tono dell’umore della persona, cioè nell’alterazioni a livello relazionale-affettivo e del comportamento interpretabili come una risposta esagerata alle emozioni che si affrontano quotidianamente.
Un disagio viene definito disturbo dell’umore quando causa alla persona problemi o disfunzioni persistenti o ripetute oppure malessere marcato oltre che disadattamento alle condizioni ambientali di vita con ripercussioni di varia entità nella vita interrelazionale e/o lavorativa.ansia.depressione

Depressione

Il metodo audiopsicofonologico del Prof. A. Tomatis può divenire di grande supporto all’individuo in difficoltà per esplorare nuove strade ed aprirsi “a nuovi orizzonti” laddove un vissuto depressivo si manifesta come un blocco, un vicolo cieco, un trovarsi in balia di una situazione dalla quale non esistono vie di fuga. Il lavoro dell’audiopsicofonologia può essere uno stimolo significativo per riprendere contatto con il proprio corpo, le proprie emozioni e la propria creatività, riacquistando fiducia in sé e nelle relazioni.

 

Ansia

Un ansia “sana” permette all’individuo di concentrarsi e spendersi per il futuro e le proprie scelte in maniera creativa. Laddove l’ansia diviene ossessione, paralisi, controllo, impedendo un normale svolgimento del quotidiano, il metodo del Prof. A. Tomatis può aiutare l’individuo a riprendere consapevolezza di sé e dei propri bisogni più profondi. Le sedute di ascolto accompagnano e sostengono la persona in un percorso di crescita che permette un riequilibrio globale (fisico, emotivo, cognitivo) e l’aprirsi di molteplici scenari di scelta.